Tutto Web Master.it
HOME BLOG STRUMENTI SEO GUIDE SEO NEWS GLOSSARIO FAQ LINK CONTATTI SITE MAP
Menu Categorie



Cerca

10 consigli per migliorare la tua landing page

Definisci la conversione

Prima di creare la landing page pensa all'azione di conversione e definisci i contenuti di conseguenza. Per la sottoscrizione di una news letter l'azione di conversione è quella di immettere il proprio indirizzo email e cliccare su "Sottoscrivi".

Fai un pò di ricerca

Sappi quello che il tuo visitatore cerca e che offerte funzionano per quello. Crea il profilo del tuo visitatore ideale. Tieni sempre in mente quella persona durante la costruzione della landing page. Non creare la landing page per un'altro. E' fatto dimostrato che le pagine generiche sono inefficaci. La tua campagna fornisce già (o lo dovrebbe fare) un messaggio che filtra i visitatori, quindi, coloro che arrivano si aspettano di trovare una pagina molto mirata. Crea la pagina per loro.

Rimuovi gli elementi non necessari

La distrazione uccide la conversione. Togli tutti gli elementi superflui dalla pagina. Questa non è la tua home page. Chi arriva alla pagina è un visitatore mirato, che si aspetta un messaggio specifico.

Abbina la creatività del banner o ad

La landing page e il messaggio pubblicitario devono combaciare. Il metodo più facile per questo è di ripetere lo slogan del banner sulla landing page.

Rimuovi la navigazione

Se possibile elimina la barra di navigazione. Ovviamente non lo fare se questa è essenziale alla conversione. Tieni sempre in mente il messaggio, e se un link non è rilevante allora toglilo.

Resta focalizzato

Evita la tentazione di promuovere o linkare dalla landing page altre aree del tuo sito. La parte fondamentale di questa pagina è quella di prevenire il visitatore dal vagare nel sito. Dobbiamo ottenere la conversione, non il fatto di invitare alla navigazione del tuo sito e di stupirlo con le animazioni Flash. Nel momento in quale smette di pensare all'oggetto della conversione l'hai perso.

Elementi importanti senza scroll

Presta attenzione alla parte superiore dello schermo. Inserisci contenuto sufficiente nella parte iniziale dello schermo, im modo tale da consentire al visitatore di capire di che si tratta senza dover scorrere in basso. Se un visitatore ha bisogno di fare scrolling o di cliccare, l'unico click che avrai è il click del tasto "back".

Fornisci i bottoni di conversione senza scroll

Rendi facile al visitatore di effettuare la conversione. Metti il bottone di azione nella parte visibile dello schermo.

Guida l'occhio

Usa la struttura e i colori al tuo vantaggio. Guida l'occhio sulla pagina verso il bottone di conversione. Usa lo spazio bianco, ma troppo testo e troppa grafica può far sembrare una pagina più lunga del dovuto. Anche un'immagine bella, se piazzata male, può ostacolare la fluidità della conversione. Inserisci il materiale importante nel centro della pagina. Non mettere mai informazioni importanti nelle barre laterali.

Correggi i moduli di dati

Ottimizza i form di immissione dati. Cerca di posizionare il cursore già nella prima casella, e usa l'ordine di tabulazione per consentire di navigare il modulo senza mouse. Pre-compila tutti i campi che sono possibili. E rimuovi i campi inutili. Se chiedi l'adesione ad una newsletter, prendi solo la email. Non hai bisogno del nome in questa fase. E lascia perdere il bottone "Resetta form". E' pericoloso sia per te sia per l'utente.

   
« Torna all'indice delle guide  Top

 

CheckUp del sito
Meta tag analyzer
Trova link errati
Real PageRank
Alexa Rank
Ottimizzatore immagini
Meta tag generator
Sitemap generator
Google sitemap gen.
Presenza nei motori
Popolarità del sito
Posizionamento
 

[ Strumenti Webmaster | Blog | Strumenti SEO | Guide SEO | News | SiteMap ]
[ Glossario | Privacy | Contatti ]

2024
Genesys Informatica Srl
P.iva 02002750483